haiti che padreterno aiuti viaggio nell isola dell orgoglio che non basta

Quelle macchine, quei furgoni cigolanti, sull’orlo del cedimento definitivo, stracolmi di gente e colorate come le automobiline delle giostre, svelano un dato di fatto: quello di un Paese vulnerabile, orgoglioso e dignitoso, ma incapace di dare un volto credibile a una sua classe dirigente. Un popolo che ha poi mostrato di resistere sempre e risorgere a stento – questo sì, … Continua a leggere